peloponneso - terra dei

Peloponneso in qualche modo è riuscito a fuggire finora il turismo di massa. Tecnicamente, parte della Grecia continentale ma come si unisce ad Atene solo lo stretto canale di Corinto, si sente più come un'isola.

Una regione con alcuni dei mari più puliti, più evidenti in Grecia, spiagge dorate, insenature rocciose e clima caldo.  Si può capire perché i dèi della Grecia antica molto del loro tempo speso nel Peloponneso.

napflion

Napflion castle

areopoli

Areopolis

mystras

Mystras Greece

mani

Mani peloponnese

paesaggio scenico

Villa Karinyon si trova nella regione di Messinia, Peloponneso sudoccidentale.  Messenia ha fertili vallate, dolci montagne, olivi e cipressi, aromatici agrumeti e infinite spiagge poco affollate.

Da altro lato della baia di Messinia è la penisola di Mani; una zona aspra e montuosa con una vista spettacolare.

Il Maniots sostengono di essere discendenti degli spartani, che lanciò la guerra d'indipendenza contro i turchi nel 1821. Scontri e faide era un modo di vita tra la gente di Mani, come testimoniano le numerose torri e case fortificate che riempiono il paesaggio.

Le grotte di Diros a Areopoli furono abitate in epoca neolitica e sono famose per la loro stalattiti e stalagmiti.

antica cultura

Ulteriore nord è Monemvassia; un'enorme roccia che sorge dal mare, sormontato da una fortezza. Attraversare la strada e seguire la strada attraverso un tunnel tortuoso all'interno delle mura della fortezza fino ad emergere in piena luce e accolto dalla città medievale.

Continua verso nord e si raggiunge il bellissimo porto veneziano di Nafplion con palazzi classici e imponenti fortezze.  La vista dall'alto della cittadella vale apparentemente la salita del 999 passo!

Penisola di Argolis è più vicina a Atene e sede di due dei più splendidi siti antichi migliori.  Le rovine di Micene con il Palazzo di Agamennone e patrimonio dell'umanità Epidavros; il migliore esempio conservato di un teatro greco classico.  Durante l'estate c'è un festival di teatro con programmi di antichi drammi greci.